Stiamo ronzando su…
Il Comune Spende

Scarica il File Aggiornato con tutte le spese sostenute dal Comune di Mesero registrate a Protocollo. Scopri come spende il tuo comune!

Video Consiglio

Clicca l'immagine per rivedere tutti i VIDEO dei Consigli Comunali e rivivere i nostri interventi...

CEMENTO sui DENTI

Aggiornamento a Luglio 2013. Il PROGETTO e' STATO BLOCCATO (Link)

250.000mq per Mesero, 100.000 mq per Marcallo, una superficie equivalente a 50 campi da calcio sta per essere CEMENTIFICATA. E' emergenza ambientale ed anche democratica.

IL VIDEO di DENUNCIA direttamente da CEMENTO SUI DENTI del 28-1-12

 

I Documenti Ufficiali del Progetto

Valutazione Ambientale Strategica

Decreto Finale VAS con prescrizioni

Stato attuale iter burocratico

Scheda del Procedimento in Provincia

Alcuni autorevoli articoli a riguardo:

Fondo Ambiente Italiano

Stop al Consumo di Territorio

Diversi Orizzonti

Volantino Informativo

Articolo Logos

Curiosità

Il Consigliere Fabio Prina in prima pagina sul Settegiorni: "Rinuncia all'indennità ed invita i consiglieri a seguirlo" (Link Articolo - Approfondimento)

MESERO e DEGRADO
Quasi 90.000 i mq di stabili abbandonati su territorio Meserese, con che criterio si decide di costruire ancora!?
Petizione Salva Mesero

Clicca qui

per vedere i Firmatari. La raccolta è conclusa e sono ben 500 le firme raccolte con 378 firme di Cittadini Meseresi.

 

Approfondisci.

Rifiuti? Come dividerli…

 

Carabinieri sorvegliano il Consiglio Comunale, si teme una videoregistrazione…

Mesero è un paese “strano“. Mentre i comuni più virtuosi si sono dotati già da tempo della video-registrazione dei Consigli Comunali, quando ormai l’audio-registrazione è una pratica adottata quasi da tutti, nel nostro comune ci affidiamo ancora a carta e penna con il segretario comunale che trascrive a mano quello che riesce. I nostri verbali quindi, come è facile immaginare, fanno ridere. Ore di discussione su argomenti che potrebbero appassionare i cittadini meseresi, tradotti in poche righe troppo sintetiche per essere comprese e spesso sviluppate con un italiano che scricchiola. Di fatto i consiglieri sono costretti a presentarsi con delle dichiarazioni scritte per far apparire le proprie parole nel verbale del consiglio, ma come è immaginabile, la discussione in aula non può essere fatta di dichiarazioni scritte il giorno prima. Non è possibile infatti prevedere dove porterà il confronto verbale e quindi spesso gli elaborati letti in alula si dimostrano poco coerenti con lo sviluppo della discussione.

Insieme al Consigliere Prina quindi, abbiamo promosso una petizione per introdurre la videoregistrazione del consiglio comunale.  L’obbiettivo sarebbe quello di creare un archivio storico dei vari consigli mettendo in condizione il cittadino di poter assistere alle sedute anche da casa in un orario diverso da quello in cui la stessa ha avuto sede.

Ma torniamo al consiglio del 22 Dicembre. Un gruppo di cittadini, collaboratori di Meserotua.it,  si è presentato in aula con videocamera e cavalletto per registrare il consiglio, vista l’importanza strategica dei temi trattati (Piano di Governo del Territorio e Piano Integrato) ma, pur avendo avvisato per tempo che ciò sarebbe avvenuto, il Sindaco ha inizialmente sgombrato l’aula ricorrendo perfino ai carabinieri (oltre ai vigili) e dopo un’accesa discussione, la seduta è ripresa ma la videoregistrazione è stata comunque impedita.

Il regolamento del consiglio comunale non vieta la videoregistrazione ma anzi asserisce che il consiglio è pubblico. Il concetto è tra l’altro ribadito anche dal testo unico (legge nazionale che disciplina il funzionamento degli enti locali) oltre che dallo stesso programma elettorale sostenuto dal Sindaco. Il garante della Privacy inoltre ha già espresso un parere favorevole alla videoregistrazione con la nota del 23 Aprile 2003 (riferimenti: link - link). La stessa amministrazione Molla inoltre sta provvedendo all’aggiornamento del regolamento del consiglio per inserire le videoregistrazioni in pianta stabile, ma se la promessa era quella di intervenire entro il 2012, la commissione regolamenti non è ancora stata convocata e neppure una parola con la stampa è stata spesa per anticiparlo. Mesero però, in questa seduta del consiglio comunale e nelle prossime due, si giocherà i temi più importanti per almeno un quinquennio con PGT e PII: quale momento migliore per inserire le videoregistrazioni?

L’emergenza territorio quindi, con un consumo di suolo equivalente a 50 campi da calcio adottato proprio nell’ultimo consiglio con il PII, si accompagna ad un’emergenza democratica. Ricordiamo infatti che oltre all’illegittimo divieto di video-registrare le sedute a cui ci opporremo con forza, nel nostro comune sono impediti anche i referendum consuntivi. Seppur previsti dalla legislazione nazionale e dallo statuto comunale, mancando i regolamenti attuativi, di fatto nel nostro comune non è possibile richiedere una consultazione popolare. Noi di Meserotua lo sappiamo bene. Abbiamo infatti raccolto quasi 400 firme di Meseresi che sarebbero state sufficienti ad indire un referendum. Anche questo diritto è stato negato. Potete ora capire quindi come definire “Mesero un comune strano” sia assolutamente il minimo che si possa fare.

Print Friendly

Un Commento a “Carabinieri sorvegliano il Consiglio Comunale, si teme una videoregistrazione…”

  • Stefano:

    Mi permetto di fare una riflessione: se le cose stano in questi termini è a dir poco scandaloso;
    quindi mi domando se esiste un organo istituzionale di controllo sull’operato dei comuni,o meglio su quello che succede nei comuni, perche non ci si rivolge ed esso denunciando questi fatti?
    Spero che questo faccia meditare tutti alle prossime elezioni !!

Lascia un Commento

Le Brevissime

Leggi tutte le brevissime...

Il Capogruppo

Per contattare il nostro Capo Gruppo in Consiglio Comunale Fabio Prina, scrivi a: fabio.prina@meserotua.it

Clicca qui per conoscerlo meglio.

Il Consigliere Eletto

Per contattare la nostra Consigliera eletta in Consiglio Comunale Emanuela Barni, scrivi a: info@meserotua.it

Clicca qui per conoscerla meglio.

Il nostro Simbolo

Il prossimo 25 Maggio 2014, Vota Meserotua

Clicca qui e leggi la descrizione

Il Gruppo

Clicca la foto per conoscere i nostri candidati Consiglieri

Il nostro giornalino
NO alle tessere di partito…

...SI ai contenuti!

Siamo un gruppo di cittadini di Mesero, non rappresentiamo nessun partito e, di fronte alla mancanza di partecipazione imposta dall'amministrazione locale, abbiamo deciso di muoverci in autonomia con forze proprie. Abbiamo l'obiettivo di informarci, informare, partecipare, discutere, per cercare di migliorare il contesto urbano e sociale in cui viviamo. Vorremmo coinvolgere i nostri concittadini, in questo che crediamo un buon obiettivo.

Il Meserese Partecia…
  • 183 Questionari in occasione di Cemento sui Denti per valutare l'amministrazione e la sua idea di espansione cementifera
  • 80 Firme circa per ottenere il Referendum sulla Legge Elettorale, in attesa di approvazione. (Settembre 2011)
  • 251 Firme Raccolte per ottenere il Referendum sull'Acqua Pubblica, poi passato (Giugno 2010).
  • 200 Firme circa per i Referendum del V-Day 2 di Aprile 2008
  • 83 Firme per la Proposta di Legge Parlamento Pulito dell'8 Settembre 2007, ancora nei cassetti dei palazzi romani.
 
Segnalazione Guasti
Una solerte telefonata al numero di competenza può essere un gesto importante per mantenere Mesero, il tuo comune, curato ed ordinato.

 

Lampioni di Illuminazione Notturna Guasti: Tel. 800.901.050 - Enel Sole

 

Perdite Acqua e Fognatura: Tel. 800.175.571 - Amiacque

 

Pronto Intervento Rete Elettrica: Tel. 803.500 - Enel

 

Pronto Intervento Gas: Tel. 800.128.075 - Aemme Linea Energie

 

Buche, Cordoli di Marciapiede o qualsiasi altro tipo di arredo urbano guasto o in cattivo stato: Tel:02/97285078 - Ufficio Tecnico