Stiamo ronzando su…
Il Comune Spende

Scarica il File Aggiornato con tutte le spese sostenute dal Comune di Mesero registrate a Protocollo. Scopri come spende il tuo comune!

Video Consiglio

Clicca l'immagine per rivedere tutti i VIDEO dei Consigli Comunali e rivivere i nostri interventi...

CEMENTO sui DENTI

Aggiornamento a Luglio 2013. Il PROGETTO e' STATO BLOCCATO (Link)

250.000mq per Mesero, 100.000 mq per Marcallo, una superficie equivalente a 50 campi da calcio sta per essere CEMENTIFICATA. E' emergenza ambientale ed anche democratica.

IL VIDEO di DENUNCIA direttamente da CEMENTO SUI DENTI del 28-1-12

 

I Documenti Ufficiali del Progetto

Valutazione Ambientale Strategica

Decreto Finale VAS con prescrizioni

Stato attuale iter burocratico

Scheda del Procedimento in Provincia

Alcuni autorevoli articoli a riguardo:

Fondo Ambiente Italiano

Stop al Consumo di Territorio

Diversi Orizzonti

Volantino Informativo

Articolo Logos

Curiosità

Il Consigliere Fabio Prina in prima pagina sul Settegiorni: "Rinuncia all'indennità ed invita i consiglieri a seguirlo" (Link Articolo - Approfondimento)

MESERO e DEGRADO
Quasi 90.000 i mq di stabili abbandonati su territorio Meserese, con che criterio si decide di costruire ancora!?
Petizione Salva Mesero

Clicca qui

per vedere i Firmatari. La raccolta è conclusa e sono ben 500 le firme raccolte con 378 firme di Cittadini Meseresi.

 

Approfondisci.

Rifiuti? Come dividerli…

 

Dopo Consiglio: Studio, Aumento Tariffe e Casa dell’Acqua…

Astensione al primo punto all’ordine del giorno: Piano Diritto allo Studio 2014-2015.

Nonostante sia già il secondo Piano per il Diritto allo Studio prodotto da questa Amministrazione, fatichiamo a trovarvi novità rilevanti e contenuti chiaramente qualificanti: è troppo frequente il copia ed incolla di anno in anno.

Dalla analisi del documento presentato risulta difficile apprezzare quale sia l’azione di indirizzo e promozione culturale nei confronti  della popolazione meserese  in età scolare. Sembra cioè venir meno una funzione dell’Assessorato all’Istruzione, dato che riteniamo il solo contributo economico da parte della A.C.   necessario ma  non sufficiente.

Siamo coscienti del fatto che accordare i tempi ed i modi dei due attori principali, Politica e Istruzione, quando anche non si considerasse l’utenza, i genitori, non sia facile: proprio per questo motivo abbiamo proposto di attivare una Commissione Istruzione da convocare entro il mese di  Maggio di ogni anno con Dirigente di Istituto, Assessore di riferimento , Rappresentanti delle Minoranze , presenza qualificata dei Genitori, poiché concettualmente in linea con l’istituzione degli Organi per la gestione collegiale della Scuola (Consiglio di Istituto e Rappresentanti di Classe principalmente) . Ci sembra sia  essenziale poter intervenire in tempo utile, proporre o quantomeno comprendere partecipi  le motivazioni e le limitazioni di questo strumento, il Piano per il Diritto allo Studio,  tanto importante quanto  a volte ripetitivo, poco coinvolgente, non sempre  in grado di intercettare risorse ed idee già presenti sul nostro territorio, poco sensibile alle criticità che storicamente emergono nel contesto della Età Evolutiva.

Una nota di tipo  procedurale: ampi stralci del Piano per il Diritto allo Studio erano stati divulgati sull’Informatore Comunale in anticipo sulla approvazione del Piano stesso avvenuta in Consiglio; questo fatto potrebbe avere un senso se , rese note alla cittadinanza le principali linee programmatiche, poi si potesse attivare un canale consultoriale per far giungere  all’Assessore di riferimento osservazioni ed integrazioni da parte della Cittadinanza prima della stesura definitiva del documento e la successiva approvazione.

E’ doveroso inoltre sottolineare l’aumento delle tariffe relative al pre e post scuola. A questo proposito abbiamo notato che confrontando quanto preventivato nel piano diritto allo studio dello scorso anno scolastico con quello di quest’anno, nonostante appunto l’aumento delle tariffe, é stato previsto un grado di copertura minore a costi inviariati. Il sindaco durante il consiglio comunale non è stato in grado di spiegarci con quale criterio siano state formulate queste previsioni rimandando ad una spiegazione con il responsabile del servizio. Stesso discorso per i libri di testo per i quali si prevede un costo invariato di Eur 5.000 a carico del comune nonostante l’aumento degli alunni che frequentano la scuola primaria.

Per ultimo, ma non meno importante, non è stata ancora istituita la Commissione Paritetica nonostante sia un Istituto già esistente negli anni scorsi e sia prevista dalla convenzione in vigore tra Comune e Scuola dell’Infanzia Parrocchiale. Il Comune quindi si impegna a finanziare con 60,000€ all’anno la Scuola dell’infanzia parrocchiale (privata) senza dare il giusto valore a questa importante possibilità di costruire rapporti vicendevolmente vantaggiosi  all’interno della  prevista Commissione , ove poter proporre, ascoltare, condividere pensieri, progetti, problematiche.

Voto a Favore per AGENDA 21.

Abbiamo dei dubbi sul Forum di Agenda 21 perché lo valutiamo come un grande carrozzone, ricco di chiacchiere e povero di contenuti. Abbiamo deciso però in questa occasione di posticipare il voto contrario per dare un’ultima occasione ad alcuni temi importanti e preziosi che questo forum sta portando avanti: alimentazione ed agricoltura a chilometri zero. A breve infatti le mense delle scuole dei paesi aderenti potranno essere rifornite di prodotti locali ed chilometri zero. Aspiriamo che tale iniziativa si concretizzi al più presto e riscatti il valore del forum stesso.

A favore della Casa dell’Acqua se…

Non siamo riusciti a capire dal Sindaco quanto l’Amministrazione abbia intenzione di spendere per la casetta dell’acqua, dove la farebbe e se i costi di gestione siano sostenibili oppure no. Il Consiglio ha votato all’unanimità l’istallazione di questa casetta ormai molto popolare con l’astensione dei Consiglieri Federico Galli ed Ivana Salanti. Come MeseroTua abbiamo ribadito la nostra posizione come da programma elettorale: LINK.

Ricordiamo infine che il regolamento sulla Partecipazione Popolare non è ancora stato portato in Consiglio nonostante le promesse. Siamo stati informati in anticipo dal Sindaco per questo aspettiamo, ANCORA, fiduciosi…

Il Gruppo MeseroTua

 

Print Friendly

Un Commento a “Dopo Consiglio: Studio, Aumento Tariffe e Casa dell’Acqua…”

  • Luca:

    Ma a proposito della riforma del catasto con l’inserimento dei metriquadri, qualcuno ha intenzione di verificare le posizioni relative alle dichiarazioni riguardanti la TARI e la tassa sui rifiuti???
    Non so perchè ma immagino ci sia almeno il 50% che evade i mq

Lascia un Commento

Le Brevissime

Leggi tutte le brevissime...

Il Capogruppo

Per contattare il nostro Capo Gruppo in Consiglio Comunale Fabio Prina, scrivi a: fabio.prina@meserotua.it

Clicca qui per conoscerlo meglio.

Il Consigliere Eletto

Per contattare la nostra Consigliera eletta in Consiglio Comunale Emanuela Barni, scrivi a: info@meserotua.it

Clicca qui per conoscerla meglio.

Il nostro Simbolo

Il prossimo 25 Maggio 2014, Vota Meserotua

Clicca qui e leggi la descrizione

Il Gruppo

Clicca la foto per conoscere i nostri candidati Consiglieri

Il nostro giornalino
NO alle tessere di partito…

...SI ai contenuti!

Siamo un gruppo di cittadini di Mesero, non rappresentiamo nessun partito e, di fronte alla mancanza di partecipazione imposta dall'amministrazione locale, abbiamo deciso di muoverci in autonomia con forze proprie. Abbiamo l'obiettivo di informarci, informare, partecipare, discutere, per cercare di migliorare il contesto urbano e sociale in cui viviamo. Vorremmo coinvolgere i nostri concittadini, in questo che crediamo un buon obiettivo.

Il Meserese Partecia…
  • 183 Questionari in occasione di Cemento sui Denti per valutare l'amministrazione e la sua idea di espansione cementifera
  • 80 Firme circa per ottenere il Referendum sulla Legge Elettorale, in attesa di approvazione. (Settembre 2011)
  • 251 Firme Raccolte per ottenere il Referendum sull'Acqua Pubblica, poi passato (Giugno 2010).
  • 200 Firme circa per i Referendum del V-Day 2 di Aprile 2008
  • 83 Firme per la Proposta di Legge Parlamento Pulito dell'8 Settembre 2007, ancora nei cassetti dei palazzi romani.
 
Segnalazione Guasti
Una solerte telefonata al numero di competenza può essere un gesto importante per mantenere Mesero, il tuo comune, curato ed ordinato.

 

Lampioni di Illuminazione Notturna Guasti: Tel. 800.901.050 - Enel Sole

 

Perdite Acqua e Fognatura: Tel. 800.175.571 - Amiacque

 

Pronto Intervento Rete Elettrica: Tel. 803.500 - Enel

 

Pronto Intervento Gas: Tel. 800.128.075 - Aemme Linea Energie

 

Buche, Cordoli di Marciapiede o qualsiasi altro tipo di arredo urbano guasto o in cattivo stato: Tel:02/97285078 - Ufficio Tecnico